top of page

AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI PIANI DI WELFARE AZIENDALE PER LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO

Bando Regione Toscana

Regione Toscana

SCADENZA

31 dic 2025

25MILA EURO PER I PIANI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO

Descrzione bando


La misura eroga contributi ai datori di lavoro che a far data dal presente Avviso adottano ed attuano Piani di welfare di conciliazione, definiti in considerazione dei bisogni delle lavoratrici e dei lavoratori; incentiva, inoltre, la costituzione di Reti di welfare territoriale per l’attivazione di servizi di conciliazione, da erogare a lavoratrici/tori e alle loro famiglie


Soggetti beneficiari


Imprese o liberi professionisti coni seguenti requisiti

  • Sede legale e/o unità operativa in Toscana

  • Almeno 1 dipendete

  • iscrizione alla CCIAA/iscrizione ad albi-associazioni professionali-gestione separata

  • e tutte le solite cose che chiedono


Tipologia di interventi ammissibili


Il presente Avviso sostiene l’adozione di misure di conciliazione dei tempi vita-lavoro attraverso il finanziamento delle seguenti tipologie di azioni:

  • Definizione del Piano di welfare di conciliazione (obbligatorio)

Attività di analisi e informazione nei confronti delle/i lavoratrici/laboratori

Definizione del piano di welfare

Adozione del piano di Welfare

Monitoraggio sull’utilizzo delle misure di welfare da parte dei lavoratori e breve valutazione

  • Attuazione delle misure previste dal Piano (obbligatorio)

  • Costituzione di una rete di welfare territoriale o inter-aziendale a sostegno della conciliazione

  • Promuove, inoltre, l’introduzione di un sistema di gestione per la parità di genere attraverso la Redazione di un Piano strategico UNI/PDR 125:202


Entità e forma dell'agevolazione


Fino ad un massimo di 25 mila euro


Scadenza


Il bando è a sportello e non ha una scadenza. I progetti possono essere presentati entro le ore 12:00 del 31/12/2025

bottom of page