G come Gioco

Il gioco non è solo esercizio tipico dei bambini. Tutti giocano. Con l’età cambia solo l’approccio al gioco, e i giochi che si fanno.

In ogni caso il gioco è un esperienza, o meglio nel gioco replichiamo esperienze, immaginiamo situazioni in un ambiente protetto.

Gli adulti, a differenza dei più giovani che imparano anche ascoltando, apprendono più facilmente attraverso l’esperienza e riescono a comprendere meglio le novità se ne capiscono soprattutto l’utilità

Ecco perché la nostra scelta di utilizzare il gioco come modalità di formazione, di illustrazione, di presentazione e di coinvolgimento.

Si tratta di attività quali: giochi di ruolo, giochi narrativi, costruzioni (tipo lego), giochi cooperativi, giochi competitivi